La RBS è stata la prima ad introdurre l'abbronzatura artificiale in Italia nel 1980 con l'importazione dei sistemi Mutzhas. Dal 1985 per prima ha sviluppato in Italia una nuova produzione di sistemi abbronzanti di elevata qualità. Il successo della nuova linea FullBody e Pendolino ha consentito quindi l'apertura di numerosi Centri in Franchising confermando la leadership del marchio RBS nel mondo dell'abbronzatura. Sull'onda del successo dei sistemi abbronzanti nel 1998 la RBS decide di ampliare i propri  servizi di estetica avvalendosi della partnership della catena "Le Terme in Città" la prima CITY SPA di Milano.

E' per noi fonte di gioia il raggiungimento di un risultato eccellente desideriamo che ogni cliente sia portavoce della qualità e della serietà del nostro lavoro intendiamo quindi coniugare nei servizi offerti prodotti di eccezionale qualità  a comprovata efficacia, tecnologie sicure all'avanguardia ed innovative, un team di professionisti della bellezza di elevata competenza, il tutto in ambiente confortevole e piacevole.

Intervista  a Rino

Nata come "effimero", l'abbronzatura si è ben presto affermata come una precisa necessità psicofisica, la diffusione dei centri RBS e il loro successo ne sono la conferma. Una via eccezionale, forse la più eccezionale di Milano: la vecchia Montenapo con le "sue" targhe manzoniane, con le viuzze laterali impregnate di manierismo. Un ambiente esclusivo che ci piace definire "la nave del sole" perchè è questa la prima impressione che abbiamo ricevuto entrando. Si chiama Rino Beautysun Center, è qui che la Milano Vip o "in" si abbronza con i raggi UV-A. Il più grande centro di abbronzatura del mondo è l'unico - insieme agli altri centri RBS - che utilizza impianti "UVASUN" Mutzhas. Questi impianti consentono di ottenere dalla prima seduta una buona base di abbronzatura e già alla terza, una carnagione scura. Le macchine del sole "UVASUN" create dal famoso fotobiologo Prof. Maxim Mutzhas hanno ricevuto già dal 1980 numerosi attestati di approvazione di cui il più importante è sicuramente quello del "DIPARTIMENTO DI SALUTE, EDUCAZIONE E BENESSERE AMERICANO". Tutti gli attestati garantiscono che i raggi emessi dagli impianti "UVASUN" Mutzhas sono esclusivamente UV-A, privi dunque dei raggi B e C nocivi alla pelle.

Meglio del sole ?

Lo abbiamo chiesto a Rino, creatore dei centri RBS "Sicuramente ! - ci dice - e come se avessimo preso la parte migliore del sole, eliminando completamente i raggi dannosi. Quaranta minuti di esposizione al sistema "UVASUN" equivale ad una intera giornata di sole ai Caraibi."

La storia dei centri RBS risale al 1980 quando Rino già proprietario del Rino Beautysun Center di via Bullona a Milano, non soddisfatto degli impianti di abbronzatura esistenti in Italia, decideva di recarsi in Germania alla ricerca di apparecchiature più efficienti e con maggiori garanzie sulla purezza del raggio emesso. A Monaco, l'azienda Mutzhas fu la risposta alle sue ricerche. Il primo impianto "UVASUN" fu installato in via Bullona.

Perché il successo ?

"Gli impianti "UVASUN" di cui oggi siamo gli importatori esclusivi per l'Italia, consentono una abbronzatura molto più rapida rispetto agli impianti oggi presenti sul mercato. Se a questo aggiungiamo la garanzia della purezza del raggio, non ci possiamo certamente meravigliare del successo che i nostri centri hanno riscosso in brevissimo tempo."

Nata come moda per sentirsi più belli, l'abbronzatura è diventata in brevissimo tempo una vera necessità. Chi va per mare ad esempio, sa perfettamente che avere una buona base di abbronzatura evita pericolose scottature, consentendo di avvicinarsi ai primi soli con maggiore tranquillità.

"I nostri centri lavorano molto anche durante il periodo estivo - ci dice Rino - è ormai sfatata l'immagine dell'abbronzatura UV-A esclusivamente invernale. La maggioranza delle persone oltre al fatto estetico di andare al mare con una buona abbronzatura, preferisce dedicare ogni minuto della sua vacanza al divertimento od allo sport e non se la sente più di rimanere ferma per ore al sole."

In effetti è una vera e propria evoluzione di costume che ha lasciato indietro, alle immagini dei films di Dino Risi, l'idea della signora perennemente sdraiata al sole "costi quel che costi....". La soluzione più pratica la si trova qui senza esposizioni forzate al sole, oli solari, noia e calori insopportabili. Sempre più spesso la gente va in spiaggia per divertirsi ed ai centri RBS per abbronzarsi.

Perché la gente si abbronza anche di inverno ?

"Per essere più belli, perché in una civiltà di immagine, look e comunicazione, essere più belli è soprattutto sentirsi bene, a posto, è quasi indispensabile. I nostri clienti sono anche psichicamente trasformati: sono più sicuri, più contenti. La vanità dei nostri tempi è un gioco al quale tutti vogliono partecipare."

Chi sono i vostri clienti e quale è la percentuale fra uomini e donne ?

"I nostri clienti sono artisti, manager, gente di spettacolo, modelli, ma anche impiegati, liberi professionisti e soprattutto molti, molti giovani. La percentuale fra uomini e donne è pari perché finalmente l'emergente immagine dell'uomo elegante e curato si é fatta sentire ed ha dato i suoi frutti. I giovanissimi vanno da un'età di 14 anni e non è raro vedere la mamma che viene nei nostri centri col proprio figlio."

Dopo l'enorme successo del Rino Beautysun Center di via Bullona che lavorava 24 ore su 24 si decise di aprire il cento RBS di via Montenapoleone con 10 impianti corpo e 30 impianti viso. All'impero nascente collaborò un'equipe di architetti e pubblicitari. Si scelse lo stile marino, con riprese al romanico e l'utilizzo di materiali pregiati come il mogano, l'ottone, il lino. Le difficoltà furono enormi, si pensi che solo per l'energia elettrica, l'Enel dovendo portare la tensione necessaria al funzionamento degli impianti, si trovò costretta a rimuovere una buona metà del selciato della via pretendendo per questo un contratto ventennale oltre che uno spazio di diversi metri quadri da adibire a cabina. L'immagine del Rino Beautysun Center si diffuse in brevissimo tempo e furono aperti numerosi centri in tutta Italia che costituiscono una vera e propria catena. Un servizio all'insegna del bello e della salute, del successo ed anche, perché no, della sempre affascinante vanità. E sull'impero di Rino........... non cala mai il sole.